12 brani, 48 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

James Bay ha una voce affilata come un rasoio. Nel suo album in studio di debutto, il giovane cantautore inglese conferma quanto promesso nelle sue prime incisioni con una raccolta di rock dai languidi arrangiamenti registrata a Nashville fianco a fianco con il produttore Jacquire King, già premiato ai GRAMMY®. La profonda “Let It Go” è arricchita da un'ipnotica melodia alla chitarra e un'incredibile performance canora, mentre nella trascinante “Get Out While You Can” si sente riecheggiare Bruce Springsteen. Altrove, il canto di Bay irrompe con uno spirito swing alla Fleetwood Mac, come in “If You Ever Want To Be In Love”, mostrando un'innata padronanza di sé.

NOTE DELLA REDAZIONE

James Bay ha una voce affilata come un rasoio. Nel suo album in studio di debutto, il giovane cantautore inglese conferma quanto promesso nelle sue prime incisioni con una raccolta di rock dai languidi arrangiamenti registrata a Nashville fianco a fianco con il produttore Jacquire King, già premiato ai GRAMMY®. La profonda “Let It Go” è arricchita da un'ipnotica melodia alla chitarra e un'incredibile performance canora, mentre nella trascinante “Get Out While You Can” si sente riecheggiare Bruce Springsteen. Altrove, il canto di Bay irrompe con uno spirito swing alla Fleetwood Mac, come in “If You Ever Want To Be In Love”, mostrando un'innata padronanza di sé.

TITOLO DURATA

Altri brani di James Bay