Zucchero

Ultima uscita

Playlist: artisti

Collaborazioni

Informazioni su Zucchero

Esponente di spicco del blues all’italiana, nel corso di una carriera pluridecennale Zucchero ha venduto milioni di copie ed è arrivato a collaborare con leggende del calibro di B.B. King, Stevie Ray Vaughan e Jeff Beck. Nato il 25 settembre 1955, il musicista emiliano ha imbracciato la chitarra da adolescente, familiarizzando con la musica d’oltreoceano grazie agli insegnamenti di un vicino di casa statunitense. Dopo la gavetta in diverse formazioni locali, il trionfo a Castrocaro nel 1981 fa da preludio al debutto sul palco di Sanremo, in occasione della trentaduesima edizione del Festival. Un po’ di Zucchero (1983) segna l’atteso esordio da solista, mentre il sodalizio con il bassista Randy Jackson sfocia nelle atmosfere soul di Zucchero & the Randy Jackson Band (1985). La svolta arriva nel 1986 con Rispetto, album che attira le attenzioni del grande pubblico spianando la strada per l’approdo ai vertici delle classifiche di Blue’s (1987). Impreziosito dal sodalizio con stelle come Eric Clapton ed Ennio Morricone, nel 1989 Oro incenso & birra conferma il talento e l’appeal commerciale di un artista dall’anima internazionale, capace di affermarsi nel mondo a inizio anni ’90 rivisitando ‘Senza Una Donna’ al fianco di Paul Young. Nel 2004, la compilation ZU & Co. vede la rete di alleanze artistiche espandersi fino a inglobare icone quali Sting, Solomon Burke e Brian May, facendo breccia anche nelle chart americane.

CITTÀ NATALE
Roncocesi, Italy
NATO(A)
25 settembre 1955