Tiziano Ferro
Tiziano Ferro

Tiziano Ferro

Informazioni su Tiziano Ferro

Per emergere dalla provincia che gli ha dato i natali, Tiziano Ferro (Latina, 1980) non si è risparmiato, studiando gospel, tentando di entrare a Sanremo e aprendosi infine un varco, sul finire degli anni ’90, in veste di corista per i Sottotono e altri pionieri del rap melodico in Italia. Questi sforzi ne hanno temprato carattere e stile, permettendogli di trovare la quadra nelle produzioni di Michele Canova, grazie alla fiducia degli scopritori Alberto Salerno e Mara Maionchi. La combinazione di R&B, canzone d’autore e pop d’oltreoceano si concretizza nel 2001 col successo globale del singolo ‘Xdono’ e dell’album d’esordio Rosso relativo. Lo status di nuovo ambasciatore della musica tricolore viene confermato quando si cimenta nelle ballad autobiografiche e sperimenta le orchestrazioni ambiziose di 111 (2003), così come quando vira verso l’elettronica negli uptempo di Nessuno è solo (2006). Mentre il suo sound cerca soluzioni inedite in zona soul, hip-hop e swing, resta costante la riconosciuta capacità di esplorare il lato più emozionale della musica. Nonostante solo nel 2010 sia diventato la prima popstar italiana a fare pubblicamente coming out, il cantante aveva già da tempo abbattuto certe barriere tra arte e vita: l’assenza di filtri è un motivo centrale nei dischi della maturità concepiti a Los Angeles, sempre più vicini ai modelli del cantautorato classico di casa nostra.

  • CITTÀ NATALE
    Latina, Italy
  • NATO(A)
    21/02/1980

Artisti simili