Max Gazzè

Ultima uscita

Playlist: artisti

Informazioni su Max Gazzè

Funambolico bassista, anima giramondo e cantautore che ha saputo imprimere un mix di creatività, cultura e intraprendenza nel proprio approccio a temi disparati e inusuali quali la mitologia o le turbe umane, Max Gazzè (Roma, 1967) ha confermato nel tempo di essere una delle voci più originali della scena alt-pop italiana. Dopo una fase iniziale fra Belgio e Francia, convince subito la critica con l’esordio Contro un’onda del mare (1996), ma è La Favola Di Adamo Ed Eva (1998) a portarlo al successo, con brani come ‘Vento d’estate’ e ‘Una Musica Può Fare’, inserita nella scaletta dell’edizione rilasciata in seguito alla prima delle molteplici partecipazioni al Festival di Sanremo. Con cinque LP, svariate raccolte e concerti da tutto esaurito, il periodo compreso tra 2000 e 2010 lo vede attivissimo sia in studio che dal vivo, ponendo le basi per un’accelerazione tanto nell’avventura solista quanto al fianco degli amici Niccolò Fabi e Daniele Silvestri, coprotagonisti ne Il padrone della festa (2014). La libertà artistica e intellettuale che lo contraddistingue emerge con prepotenza nella personale interpretazione del formato concept: progetto definito “sintonico” per la fusione fra i synth e gli strumenti della Bohemian Symphony Orchestra di Praga, Alchemaya (2018) è l’ennesima prova di un talento straripante che non teme di esplorare spazi esterni e interiori o di confrontarsi con il genio di Leonardo (La Matematica Dei Rami, 2021).

CITTÀ NATALE
Rome, Italy
NATO(A)
6 luglio 1967