Gianni Morandi

Ultima uscita

Album essenziali

Playlist: artisti

Informazioni su Gianni Morandi

Letteralmente cresciuto sotto i riflettori dell’Italia del Boom e del musicarello, Gianni Morandi (Monghidoro, 1944) è un monumento nazionale transepocale che ha conquistato la notorietà appena maggiorenne e ha trovato una propria dimensione nell’era dei social. Nel 1962, ‘Andavo a Cento All’Ora’ e ‘Fatti Mandare Dalla Mamma a Prendere Il Latte’ segnano l’inizio di una cavalcata trionfale, che prosegue con ‘In Ginocchio Da Te’ (1964), ‘Scende la pioggia’ (1968) e altri titoli entrati nel repertorio popolare. ‘Occhi di ragazza’ (1970) e ‘Sei Forte Papà’ (1976) sono solo due tra i brani immortali pubblicati negli anni ’70, preludio alla seconda giovinezza discografica vissuta nel decennio successivo: se ‘Uno su mille’ (1985) lo rilancia e ‘Si può dare di più’ lo incorona re di Sanremo insieme a Enrico Ruggeri e Umberto Tozzi nel 1987, il momento davvero decisivo è il tour evento del 1988 al fianco di Lucio Dalla, anticipato su supporto da Dalla / Morandi. Dopo aver indossato gli inediti panni dell’autore in Morandi Morandi (1992), intensifica la presenza in TV e affronta brillantemente la fama in rete, tanto che è il suo seguito a decidere la scaletta della raccolta Autoscatto 7.0 (2014). Sempre attento alle novità, in d’amore d’autore (2017) canta tracce scritte anche da Levante, Elisa e Tommaso Paradiso, mentre instaura una fortunata collaborazione con Jovanotti, che ne testa la verve in ‘L’Allegria’ (2021) e ‘Apri tutte le porte’ (2022).

LUOGO DI NASCITA
Monghidoro, Italy
DATA DI NASCITA
11 dicembre 1944
GENERE
Pop
Seleziona un paese o una regione

Africa, Medio Oriente e India

Asia Pacifico

Europa

America Latina e Caraibi

Stati Uniti e Canada