Enzo Jannacci
Enzo Jannacci

Enzo Jannacci

Informazioni su Enzo Jannacci

Personaggio a tutto tondo della cultura italiana del dopoguerra, Enzo Janacci è nato a Milano nel 1935. Ha studiato medicina all'università e musica al conservatorio di Milano. A 20 anni ha iniziato a frequentare l'ambiente cabarettistico facendo l'intrattenitore e a suonare in diverse gruppi di jazz e di rock. Pioniere del rock and roll all'italiana, negli anni '50 ha suonato la tastiera per Tony Dallara e Adriano Celentano. Con l'amico di tutta la vita Giorgio Gaber ha formato il duo I Due Corsari e hanno inciso alcuni singoli di successo. Il suo primo album solista La Milano di Enzo Janacci è uscito nel 1964. In questo periodo ha incominciato a presentarsi regolarmente in televisione e a teatro. Ha avuto il suo maggior successo con il tormentone "Vengo anch'io. No tu no" nel 1968. Deluso dall'ambiente del mondo dello spettacolo, ha ripreso gli studi e fatto la specializzazione in chirurgia in Sudafrica e negli Stati Uniti. È tornato in Italia nel 1973 per praticare la medicina senza abbandonare tuttavia la sua carriera di cantautore, attore cinematografico e comico. Negli anni '80 ha ripreso pienamente l'attività musicale e televisiva e a raggiungere alti livelli di popolarità. Artista poliedrico molto apprezzato da colleghi e intellettuali per la sua ironia surrealista e intelligenza critica, Enzo Janacci è considerato uno dei cantautori italiani più influenti del secolo XX. ~ Mariano Prunes

  • CITTÀ NATALE
    Milan, Italy
  • NATO(A)
    03/06/1935

Artisti simili