15 brani, 58 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Il quarto album è una prova di maturità che mette in evidenza il talento di Jah Cure nel descrivere stati d’animo ed emozioni profonde, ricorrendo al semplice dialogo tra il suo rauco tono sospeso e lo scarno accompagnamento di chitarra acustica e percussioni. Una band intera si aggiunge invece, per sostenerne i passaggi, a un sound più strutturato e corposo che abbraccia brani sentimentali imperniati su movimenti di origine R&B ed espande la portata di riflessioni spirituali di derivazione roots.

NOTE DELLA REDAZIONE

Il quarto album è una prova di maturità che mette in evidenza il talento di Jah Cure nel descrivere stati d’animo ed emozioni profonde, ricorrendo al semplice dialogo tra il suo rauco tono sospeso e lo scarno accompagnamento di chitarra acustica e percussioni. Una band intera si aggiunge invece, per sostenerne i passaggi, a un sound più strutturato e corposo che abbraccia brani sentimentali imperniati su movimenti di origine R&B ed espande la portata di riflessioni spirituali di derivazione roots.

TITOLO DURATA

Altri brani di Jah Cure

Ti potrebbe piacere