7 brani, 23 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

L’esordio trionfale di Irama inaugura l’estate 2018 e diffonde sentimento con un calibrato mix di canto e inserti rap, che si intrecciano subito fra gli inconvenienti della vita da star di ‘Che ne sai’. Morbidi riff e tocchi di piano accarezzano le parole per elaborare una forza che cicatrizza le ferite a tempo di ballate e spoken word in ‘Che vuoi che sia’. Dopo gli inverni del cuore, le influenze latine e la voglia di dancefloor aprono uno scorcio balneare: è il momento di ‘Nera’, tormentone che riserva al cantante toscano un posto speciale nell’album dei ricordi di tante notti.

NOTE DELLA REDAZIONE

L’esordio trionfale di Irama inaugura l’estate 2018 e diffonde sentimento con un calibrato mix di canto e inserti rap, che si intrecciano subito fra gli inconvenienti della vita da star di ‘Che ne sai’. Morbidi riff e tocchi di piano accarezzano le parole per elaborare una forza che cicatrizza le ferite a tempo di ballate e spoken word in ‘Che vuoi che sia’. Dopo gli inverni del cuore, le influenze latine e la voglia di dancefloor aprono uno scorcio balneare: è il momento di ‘Nera’, tormentone che riserva al cantante toscano un posto speciale nell’album dei ricordi di tante notti.

TITOLO DURATA

Altri brani di Irama