9 brani, 33 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

A quattro anni da Unica, Venditti torna con nove inediti, l'inevitabile punto di arrivo di oltre quarant'anni di carriera. Il titolo è un omaggio ai luoghi della sua vita e i testi, come sempre protagonisti nella produzione del cantautore, attingono dalla sfera personale e autobiografica: brani come 'Non so dirti quando' e 'L’ultimo giorno rubato', raccontati in prima persona, riflettono sulla vita e l’amore in modo diretto e sincero. Gli arrangiamenti con la B.I.M. Orchestra, già supporto di Laura Pausini e Mario Biondi, danno un sapore più raffinato e lirico alle melodie impeccabili.

NOTE DELLA REDAZIONE

A quattro anni da Unica, Venditti torna con nove inediti, l'inevitabile punto di arrivo di oltre quarant'anni di carriera. Il titolo è un omaggio ai luoghi della sua vita e i testi, come sempre protagonisti nella produzione del cantautore, attingono dalla sfera personale e autobiografica: brani come 'Non so dirti quando' e 'L’ultimo giorno rubato', raccontati in prima persona, riflettono sulla vita e l’amore in modo diretto e sincero. Gli arrangiamenti con la B.I.M. Orchestra, già supporto di Laura Pausini e Mario Biondi, danno un sapore più raffinato e lirico alle melodie impeccabili.

TITOLO DURATA

Altri brani di Antonello Venditti

Ti potrebbe piacere