10 brani, 28 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Pubblicato in un’epoca dominata dall'urban cowboy sound, Strait From the Heart offre a George Strait l'occasione di esprimere uno stile intrecciato alle radici tradizionali ma compatibile con ogni ramificazione del country. Dai midtempo infarciti di violini e steel guitar come ‘Fool Hearted Memory’ alle orchestrazioni condite da suoni della natura in ‘Marina Del Rey’, il cantante adotta una strategia a tutto campo, dando il meglio nel confronto con honky-tonk e western swing.

NOTE DELLA REDAZIONE

Pubblicato in un’epoca dominata dall'urban cowboy sound, Strait From the Heart offre a George Strait l'occasione di esprimere uno stile intrecciato alle radici tradizionali ma compatibile con ogni ramificazione del country. Dai midtempo infarciti di violini e steel guitar come ‘Fool Hearted Memory’ alle orchestrazioni condite da suoni della natura in ‘Marina Del Rey’, il cantante adotta una strategia a tutto campo, dando il meglio nel confronto con honky-tonk e western swing.

TITOLO DURATA

Altri brani di George Strait