10 brani, 36 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Per il suo debutto solista, Franco126 rivolge lo sguardo alla parte più ruvida e struggente del cantautorato nostrano degli anni ’70 e ’80, trovando una personale cifra stilistica che assimila e per certi aspetti supera le intersezioni tra indie e hip-hop. Stanza Singola è un distillato di poesia urbana spruzzato di elettronica, dove il musicista romano mescola l’avvolgente flow di ‘Frigobar’ alle nostalgiche immagini immortalate nella title track cantata insieme a Tommaso Paradiso e si concede il retrogusto amarognolo del frizzante uptempo ‘Brioschi’.

NOTE DELLA REDAZIONE

Per il suo debutto solista, Franco126 rivolge lo sguardo alla parte più ruvida e struggente del cantautorato nostrano degli anni ’70 e ’80, trovando una personale cifra stilistica che assimila e per certi aspetti supera le intersezioni tra indie e hip-hop. Stanza Singola è un distillato di poesia urbana spruzzato di elettronica, dove il musicista romano mescola l’avvolgente flow di ‘Frigobar’ alle nostalgiche immagini immortalate nella title track cantata insieme a Tommaso Paradiso e si concede il retrogusto amarognolo del frizzante uptempo ‘Brioschi’.

TITOLO DURATA

Altri brani di Franco126