13 brani, 48 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Un album contaminato e ricco che ha conquistato anche chi, all'uscita del disco nel 1995, non era fan di ska, dub o nu-jazz. Frutto più maturo del percorso musicale dei Casino Royale, ha le sonorità conturbanti del brano 'Sempre più vicino', piccola gemma che contiene milioni di influenze, sound giamaicano, funk, jazz, echi arabeggianti su un ritmo ipnotico e oscuro. Ma tutte le tredici tracce di questo album si confermano all’altezza del gruppo, che reinventa e fa proprie tutte le sfumature dell’elettronica.

NOTE DELLA REDAZIONE

Un album contaminato e ricco che ha conquistato anche chi, all'uscita del disco nel 1995, non era fan di ska, dub o nu-jazz. Frutto più maturo del percorso musicale dei Casino Royale, ha le sonorità conturbanti del brano 'Sempre più vicino', piccola gemma che contiene milioni di influenze, sound giamaicano, funk, jazz, echi arabeggianti su un ritmo ipnotico e oscuro. Ma tutte le tredici tracce di questo album si confermano all’altezza del gruppo, che reinventa e fa proprie tutte le sfumature dell’elettronica.

TITOLO DURATA

Altri brani di Casino Royale