14 brani, 53 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Imbracciando una chitarra acustica, Kurt Cobain mette a nudo la propria anima di fronte alla platea estasiata dei Sony Music Studios di New York. In versione unplugged, la musica dei Nirvana si colora di tinte confidenziali e dona un volto profondamente umano ai tormenti che popolano le note desolate di ‘Come as You Are’ e ‘Pennyroyal Tea’. Ai margini del repertorio originale, i tre di Seattle si confrontano con classici blues e rendono omaggio a maestri come David Bowie e i Meat Puppets.

NOTE DELLA REDAZIONE

Imbracciando una chitarra acustica, Kurt Cobain mette a nudo la propria anima di fronte alla platea estasiata dei Sony Music Studios di New York. In versione unplugged, la musica dei Nirvana si colora di tinte confidenziali e dona un volto profondamente umano ai tormenti che popolano le note desolate di ‘Come as You Are’ e ‘Pennyroyal Tea’. Ai margini del repertorio originale, i tre di Seattle si confrontano con classici blues e rendono omaggio a maestri come David Bowie e i Meat Puppets.

TITOLO DURATA

Altri brani di Nirvana