12 brani, 47 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Supervisionato dal produttore di lunga data Brendan O'Brien (che di recente ha collaborato con artisti del calibro di Bruce Springsteen, My Chemical Romance e i The Fray), Lightning Bolt non lascia alcun dubbio sulla duratura vitalità dei Pearl Jam. Grazie a un'apertura con due colpi ben assestati, “Getaway” e “Mind Your Manners”, il decimo album in studio degli artefici del rock degli anni ‘90 alterna rock duro e crescenti ballate alla chitarra. Nonostante la presenza di interludi relativamente posati e veri momenti di sperimentazione (come la desolazione ricca di riverberi di “Pendulum”), pezzi come “Lightning Bolt” e “My Father’s Son” incarnano ancora alla perfezione l'urlante energia dei The Stooges. I fan dell'album da solista di Vedder, Ukulele Songs, riconosceranno anche “Sleeping By Myself”, arricchita qui dalla presenza della band al completo impegnata in una sua vibrante versione in puro stile americano.

NOTE DELLA REDAZIONE

Supervisionato dal produttore di lunga data Brendan O'Brien (che di recente ha collaborato con artisti del calibro di Bruce Springsteen, My Chemical Romance e i The Fray), Lightning Bolt non lascia alcun dubbio sulla duratura vitalità dei Pearl Jam. Grazie a un'apertura con due colpi ben assestati, “Getaway” e “Mind Your Manners”, il decimo album in studio degli artefici del rock degli anni ‘90 alterna rock duro e crescenti ballate alla chitarra. Nonostante la presenza di interludi relativamente posati e veri momenti di sperimentazione (come la desolazione ricca di riverberi di “Pendulum”), pezzi come “Lightning Bolt” e “My Father’s Son” incarnano ancora alla perfezione l'urlante energia dei The Stooges. I fan dell'album da solista di Vedder, Ukulele Songs, riconosceranno anche “Sleeping By Myself”, arricchita qui dalla presenza della band al completo impegnata in una sua vibrante versione in puro stile americano.

TITOLO DURATA

Altri brani di Pearl Jam