Note dalla redazione “Sono onorato che la gente abbia accolto bene queste canzoni, che i miei fan le apprezzino e abbiano certi sentimenti nei loro confronti”, dice Bad Bunny ad Apple Music a proposito del successo di ‘Ignorantes’ e ‘Vete’, i due singoli che hanno preceduto la pubblicazione a sorpresa, il 29 febbraio, di YHLQMDLG. Il titolo dell’album è l’acronimo di “Yo Hago Lo Que Me Da La Gana”, cioè “faccio quello che mi pare”, e Benito Antonio Martínez Ocasio usa l’attesissimo seguito del suo X 100PRE, uscito nel 2018, per mantenere quella promessa, crogiolandosi nelle possibilità sonore, presentando versioni esemplari di latin trap e reggaeton ed espandendo, allo stesso tempo, i generi in nuove direzioni con elementi pop e rock.

Se X 100PRE presentava un numero relativamente esiguo di ospiti accreditati al microfono, il suo seguito sposa la tendenza, tipica della musica urbana, a non risparmiarsi con i featuring. Tornando alle radici del reggaeton degli anni ’90, El Conejo Malo sceglie il veterano Yaviah per l’ipnotica ‘Bichiyal’ e l’inimitabile Daddy Yankee per ‘La Santa’, mentre altrove certifica la connessione con protagonisti contemporanei della scena latin R&B come Mora e Sech. Bad Bunny ha parlato ad Apple Music dei suoi pezzi preferiti dell’album e di alcune delle persone che hanno contribuito a rendere YHLQMDLG possibile.

Si Veo a Tu Mamá
“No, questa non è su di me. Non tutte le canzoni che scrivo vengono dalla mia esperienza o sono basate su episodi della mia vita vera. Tutti si innamorano. Tutti hanno relazioni. Chiunque ha avuto qualcuno. C’è qualcosa di così naturale nel parlarne, perché ognuno di noi si innamora in continuazione e lo condivide.”

La Difícil
“Quello che mi piace di più nella collaborazione con i Subelo NEO [duo di producer] è il loro incredibile talento. Sono persone straordinariamente semplici che sanno bene come lavorare in squadra. Colgono le vibrazioni positive sulle quali ho costruito la mia fama, perché le abbiamo condivise all’inizio della mia carriera. Amo quello che fanno e adoro il calore del loro sound.”

La Santa
“Questa traccia era davvero speciale per me. Lavorare con Daddy Yankee è sempre un piacere, oltre che un onore. Ho imparato tantissimo da lui in studio. Mi ha ispirato molto. Immancabilmente, ogni volta che faccio qualcosa con Daddy Yankee, c’è qualcosa di eccitante e favoloso che mi rende davvero felice e orgoglioso.”

Safaera
“È una cosa che ho sempre voluto fare. È veramente una parte importante della cultura portoricana e delle radici reggaeton. È stato speciale perché l’ho fatto con uno dei miei migliori amici di sempre, qualcuno con cui ho cominciato nel mondo della musica e che mi ha sostenuto tantissimo dall’inizio fino a oggi, DJ Orma. Si è innamorato di questo sound quanto me, con questo ritmo in stile reggaeton, perreo vecchia scuola.”

Hablamos Mañana
“Questa la adoro. È la più energica e allo stesso tempo la più diversa delle tracce dell’album. In generale, c’è un sacco di forza e sentimento nella musica rock. Io farò qualunque genere Dio mi permetterà di affrontare. Se, a un certo punto, dovessi sentirmi di fare un disco di rock in spagnolo, non mi tratterrei. Se volessi farne uno di bachata, lo farei.”

1
2:50
 
2
2:43
 
3
2:40
 
4
3:26
 
5
2:52
 
6
3:16
 
7
2:39
 
8
2:16
 
9
2:47
 
10
3:12
 
11
3:30
 
12
2:55
 
13
3:52
 
4:55
 
15
4:03
 
16
3:47
 
17
3:10
 
4:18
 
19
4:00
 
20
2:37
 

Video

Altro da Bad Bunny

In primo piano su