Note dalla redazione Malavita può essere considerato una pietra miliare nel contesto indie italiano dei primi anni 2000. Rappresenta la consacrazione del gruppo e del leader Francesco Bianconi, che guida il passaggio verso nuovi suoni e testi più ricercati, distaccandosi dalle sonorità elettroniche che avevano caratterizzato i primi album. La Malavita è quel malessere che genera la vita di provincia o della metropoli, sempre più standardizzata e impoverita di eccentricità, che può condurti a gesti estremi, ma anche a godere di quelle piccole storie che solo una vita semplice può offrirti.

BRANO
Cronaca Nera (Instrumental)
1
1:36
 
La Guerra È Finita
2
4:21
 
Sergio
3
4:01
 
Revolver
4
4:06
 
I Provinciali
5
3:35
 
Il Corvo Joe
6
5:25
 
Un Romantico a Milano
7
3:51
 
A Vita Bassa
8
4:07
 
Perchè una Ragazza D'oggi Può Uccidersi?
9
5:10
 
Il Nulla
10
4:40
 
Cuore Di Tenebra
11
3:28
 

Video

Altro da Baustelle

Altri album che ti potrebbero piacere