Note dalla redazione Tra gli elementi alla base della sua vittoria a X Factor, la personalità definita e la scrittura consapevole si ripresentano con forza nell'exploit discografico di Marco Anastasio. Il rapper campano stende flussi di coscienza, dà voce all’ambizione nelle liriche visionarie di ‘La fine del mondo’ e non teme di confrontarsi con Francesco De Gregori rielaborando in barre il testo di ‘Generale’ per denunciare la violenza delle guerre. Efficaci riferimenti alla musica italiana si affacciano in ‘Un adolescente’, seguita a ruota dai toni uggiosi della collaborazione con i colleghi di talent BowLand.

BRANO
La fine del mondo
1
3:03
 
Ho lasciato le chiavi
2
2:07
 
Generale
3
2:09
 
Un adolescente
4
2:35
 
Autunno (feat. BowLand)
5
4:26
 
Costellazioni di kebab
6
3:09
 

Altre versioni

Video

Altro da Anastasio

In primo piano su