13 brani, 53 minuti

NOTE DELLA REDAZIONE

Con un bagaglio di tormentoni e una splendente semplicità, grazie a It.Pop, Alex Britti è assurto allo status di fenomeno. Dalla scanzonata ‘Gelido’ alla malinconica serenata ‘Oggi sono io’, il disco celebra il connubio tra melodia nostrana e R&B. La chitarra esuberante e blues è quasi una seconda voce che impreziosisce i ritornelli micidiali di brani come ‘Solo una volta’, perle di leggerezza e precisione poetica, tanto più efficaci quanto più le liriche narrano normali storie d’amore e di vita.

NOTE DELLA REDAZIONE

Con un bagaglio di tormentoni e una splendente semplicità, grazie a It.Pop, Alex Britti è assurto allo status di fenomeno. Dalla scanzonata ‘Gelido’ alla malinconica serenata ‘Oggi sono io’, il disco celebra il connubio tra melodia nostrana e R&B. La chitarra esuberante e blues è quasi una seconda voce che impreziosisce i ritornelli micidiali di brani come ‘Solo una volta’, perle di leggerezza e precisione poetica, tanto più efficaci quanto più le liriche narrano normali storie d’amore e di vita.

TITOLO DURATA

Altri brani di Alex Britti