Note dalla redazione Quando, con circa un mese d’anticipo sul suo Dark Lane Demo Tapes, Drake ha pubblicato una hit dal passo di danza incorporato come ‘Toosie Slide’, i fan non potevano quasi credere che avesse varcato un’ulteriore frontiera musicale (almeno quelli che non erano impegnati a ideare video di coreografie per la canzone su TikTok). Con l’uscita del mixtape, Drizzy offre una manciata di puntate aggiuntive sul sound del momento. Annunciato attraverso la pagina Instagram del cantante, il progetto contiene musica assemblata dai sodali di OVO Oliver El-Khatib e Noel Cadastre e comprende “pezzi trapelati e materiale da SoundCloud, oltre ad alcune nuove vibrazioni”.

Nel pacchetto sono inclusi capolavori di drill music post-regionale a trazione Drake (‘Demons’, ‘War’), collegamenti con complici perennemente celebrati come Future (‘Desires’) e Chris Brown (‘Not You Too’) e una collaborazione con Playboi Carti prodotta da Pi’erre Bourne (‘Pain 1993’), nonché il tipo di R&B nebulosa e immersa nel rimpianto su cui si fondano molte delle playlist contemporanee (‘Time Flies’). Nel suo approccio a queste atmosfere familiari, la particolare raccolta di musica che ne esce rivela un suono di Drake mai così aderente al momento, più concentrato sul presente che non, come spesso invece gli accade, sul futuro.

BRANO
Deep Pockets
1
3:42
 
When To Say When
2
3:43
 
Chicago Freestyle (feat. Giveon)
3
3:40
 
Not You Too (feat. Chris Brown)
4
4:29
 
Toosie Slide
5
4:07
 
Desires (feat. Future)
6
3:57
 
Time Flies
7
3:12
 
Landed
8
2:32
 
D4L
9
3:09
 
Pain 1993 (feat. Playboi Carti)
10
2:29
 
Losses
11
4:31
 
From Florida With Love
12
3:54
 
Demons (feat. Fivio Foreign & Sosa Geek)
13
3:24
 
War
14
3:00