Note dalla redazione Capo Plaza invita Sfera Ebbasta e altri fratelli della trap alla festa per i suoi 20 anni, dando alla luce un esordio generazionale che galleggia tra un minimalismo sopraffuso e il clima epico della title track. Il fuoriclasse salernitano mette in campo i classici argomenti scabrosi del genere ma sfodera un animo intimista e riflessivo che gode della resa di un flow agile e ancor più personale in virtù di un timbro profondo. Alle produzioni, AVA si avvale dell’apporto di nomi di punta come Charlie Charles per servire a versi intrisi di auto-tune una trama di beat di eccezionale coerenza.

1
4:01
 
2
3:00
 
3
3:05
 
4
2:26
 
5
3:17
 
6
3:28
 
7
2:15
 
8
3:54
 
9
3:28
 
10
3:14
 
11
3:28
 
12
3:15
 
13
3:39
 
14
3:41
 

Altre versioni

Video

Altro da Capo Plaza

In primo piano su